Romania, il Paese che non ci raccontano
Testo di Gabriella Pittari

La Romania è sempre stata terra di transito e di conquista grazie alla sua posizione geografica con quel lato rivolto al Mar Nero che ha unito terra e mare in un destino comune. Guardando la mappa se ne rileva la forma circolare racchiusa in una corona di montagne, la magica corona dei Carpazi, una muraglia piuttosto facile da valicare da guerrieri indemoniati che percorrevano il territorio in lungo e in largo attraverso fitte foreste di alberi, perfetti per costruire case e fornire legna da ardere…

Continua a leggere l’articolo di Gabriella Pittari direttamente sul sito Aforismidiviaggio.it

 

 

Lascia un commento